Francesca Romana Pinzari2019-08-05T14:02:14+00:00

Project Description

Profilo Artista

Francesca
Romana Pinzari

Profilo Artista

Francesca Romana Pinzari

Lavora con molti medium e materiali differenti, utilizzando indipendentemente scultura, performance, video e installazioni.

L’approccio di Francesca Romana Pinzari è di stampo “performativo”: comincia il lavoro partendo dal suo corpo per poi indirizzarlo verso aspetti fisici, culturali, politici e religiosi che riguardano la propria identità. Nel 2009 inizia un proficuo ciclo di lavori utilizzando i propri capelli e crini di cavallo.
Con questo unico e letteralmente sinergico intreccio di materiali costruisce autoritratti e installazioni.
I suoi lavori recenti parlano di Natura e Ambiente raccogliendo lei stessa i rovi spinosi che utilizza per costruire sculture e installazioni che trasforma successivamente attraverso un procedimento alchemico.

B I O G R A F I A

Francesca Romana Pinzari è nata a Perth, in Australia, nel 1976.Vive e lavora a Roma. Lavora con video, installazione, performance, scultura e pittura.
Dal 1999 espone i suoi lavori in Italia e all’estero, tra le principali mostre si citano: nel 2016, Transition of Energy ai Musei di Kajaani e Kotka in Finlandia e alla Kunsthalle di Bratislava; nel 2015, Performance Night al Museo Galeria Miejska BWA Bydgoszcz, Polonia e all’Hubei Region Art Festival in Cina. Nel 2012 presenta Catarifrangenzealla Pelanda al MACRO Testaccio Roma e nello stesso anno ha presentato al Bethanien Museum di Berlino una project room di 24h durante la mostra Arty Party. Ha esposto, inoltre, alla mostra itinerante Sing Sweet Songs of Conviction che ha fatto tappa a Berlino, Roma, Londra, New York e Città del Messico. Nel 2011 ha preso parte allo Short Video Show, rassegna di video arte Italiana a Kathmandu’ in Nepal; nel 2010 ha partecipato alla mostra Expectations all’Invisible Dog Gallery di New York, alla session di performance internazionali alla Yes Foundation in Olanda e all’ADD Festival di video arte della Provincia di Roma.
Ha vinto numerosi premi tra cui: lo Special Prize Riccardo Costantini Gallery all’Arteam Cup 2016, nel 2011 il Premio Giovani Talenti del Comune di Roma e la residenza alla SVA di New York, nel 2010 è finalista al Premio Celeste.

Artwork

Esposizioni

Tantum-solo

Perfomance di danza contemporanea con coreografia di Diego Tortelli

PER INFORMAZIONI E DISPONIBILITA’ DELLE OPERE

Scrivici